sport_quidditch
Video

Il mondo di Harry Potter: Quidditch World Cup 2018

Siete pronti ad immergervi nella magia? Il prossimo anno  lo sport diventerà magico.
I Mondiali di Quidditch arrivano per la prima volta in Italia. I fan del maghetto più famoso del mondo e non solo, vi aspettano dal 27 giugno al 2 luglio 2018 a Firenze.

Il Quidditch, lo sport fantastico reso celebre dal film Harry Potter, può considerarsi la versione magica di diversi sport ma…sopra una scopa. Sul campo si sfidano due squadre composte da sette giocatori ciascuna e l’obiettivo è segnare più punti possibili, lanciando la palla da gioco, chiamata Pluffa, attraverso tre cerchi difesi da un portiere. Vince la squadra che per prima riesce a conquistare il famoso Boccino d’oro, una sfera dorata con le ali, che solo il Cercatore può afferrare.

Nato come un gioco, nel 2005 in un college del Vermont, il Quidditch è diventato uno sport ufficiale. Dopo una lunga selezione tra diverse nazioni, come Regno Unito, Francia e Australia, l’International Quidditch Association (IQA) ha scelto il capoluogo Toscano.

Firenze è un grande esempio di cultura Europea […] E’ un territorio incredibilmente adatto ad ospitare un evento sportivo come questa World Cup di Quidditch”, ha dichiarato l’IQA.

L’evento è supportato anche dalla Human Company, gruppo fiorentino leader del turismo che metterà a disposizione gli spazi aperti dove svolgere la competizione.

Parteciperanno 31 squadre diverse e 500 giocatori provenienti da ogni parte del mondo.
Non andrete in Russia per i mondiali di calcio, ma vi aspettiamo a Firenze! Siete pronti a tifare l’Italia?

 

photography:BenHolland

STAGE: dalle lezioni in aula…al red carpet!

Abiti scintillanti, spacchi da capogiro, trucchi stravaganti, uomini in black tie, fotografi, giornalisti, emittenti televisive, flash e volti da grande schermo!

Firenze4Ever 14th EditionEcco dove mi sono ritrovata dopo una sola settimana di stage con Scaramuzzi Team. Quando ho iniziato questo corso avevo tante speranze e aspettative, ma di certo non potevo immaginare di poter partecipare all’organizzazione di un evento così prestigioso!

L’evento a cui mi riferisco è la 14esima edizione del Firenze4ever di LuisaViaRoma, che ha avuto luogo la sera del 9 Gennaio 2017 presso il teatro cinema Odeon; il Firenze4ever è una manifestazione biennale fortemente voluta da Andrea Panconesi, amministratore delegato dal famoso marchio multibrand, il quale ha dato inizio alla vendita online dei grandi marchi di moda, diventando famoso in tutto il mondo. Quest’anno però l’evento ha avuto un risvolto charity: tutti i proventi della serata sono stati infatti destinati alla Andrea Bocelli Foundation, per contribuire alla ricostruzione delle scuole di Haiti distrutte dall’uragano Matthew.

15941223_10155071271261337_7890121684405649771_n

L’evento è stato suddiviso in due principali momenti: la prima parte della serata è stata la dinner gala, che si è svolta nella platea del teatro, liberata dalle sedute per lasciar spazio ai tavoli, elegantemente allestiti per il placè degli ospiti: come per magia infatti la platea dell’Odeon si è trasformata in qualcosa di più simile a un raffinato club, tra tavolini bassi, centro tavola di cristalli, palme e divanetti di velluto.
La cena inoltre è stata intervallata da esibizioni live di grandi artisti internazionali, come il duetto di Andrea Bocelli con Nicole Scherzinger, per finire con una benefica asta di opere contemporanee; tra gli ospiti non mancavano infatti grandi nomi di influencer, blogger, stilisti e celebrities internazionali come Lindsey Lohan, Rosin Murphy, Kelly Rowland, Petite Meller e Clear Bandit.

In seconda serata invece gli ospiti della cena si sono spostati in una Vip Lounge, nelle 15078933_10155071270966337_2804628204443492479_nbalconate superiori del teatro, e l’area della platea è stata nuovamente svuotata per l’ingresso dei 400 partecipanti all’esclusivo Party, durante il quale si è esibita la main performer della serata, la statunitense Kelly Rowland.

E dopo? Tutti a ballare fino a notte fonda, nel cuore della magica Firenze!

Barbara T.